Resta in contatto

Rubriche

Tanti auguri a… Gianpaolo Grudina, recordman mai rossoblù

L’ex portiere, nativo di Decimomannu, non è mai riuscito a debuttare in campionato con il Cagliari negli anni ’70 e ’80. Oggi compie 63 anni

TRAFILA. Gianpaolo Grudina è nato a Decimomannu (Cagliari) il 4 febbraio 1956. Portiere cresciuto nell’Ussana, debutta nel Monteponi Iglesias nella stagione 1973-74. Il Cagliari mette gli occhi su di lui e lo porta in rossoblù. La sua prima panchina in A risale all’11 aprile 1976 contro la Lazio, da dodicesimo di Sergio Buso. Il Cagliari retrocederà alla fine della stagione, Grudina conterà altre 6 panchine nella successiva annata in cadetteria, senza riuscire a debuttare.

ROSSOBLÙ MAI IN CAMPO. Il destino di Grudina non si vestirà mai di rossoblù, purtroppo. Dopo gli inizi citati lascia Cagliari per la Nuorese, dove finalmente gioca da titolare. Prosegue la sua parabola lontano dalla massima serie a Civitavecchia e Grosseto. Nell’estate 1982 viene richiamato dal Cagliari, non cambierà il passato e arriverà un’altra retrocessione. Nel campionato 1983-84 stabilisce il record di portiere meno battuto in un’annata tra i professionisti: incassa appena 7 gol tra i pali del Livorno, mai nessuno come lui. L’exploit lo trasporta finalmente in massima serie, a Pisa. Nel 1988-89 gioca l’unica stagione da primo portiere in Serie A, chiudendo infine la carriera nella Casertana prima di diventare allenatore.

 

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Probabile visto che è attaccato al colore dei soldi non certo ai colori rossoblu"

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Ne' Capozucca ne' Giulini. Dove sono finite le promesse e i buoni propositi del Presidente, ha promesso per il centenario la zona uefa invece siamo..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche