Resta in contatto

Calciomercato

Ancelotti: “Allan resta”. E Barella?

Ancelotti in conferenza stampa rivela i dettagli della trattativa per Allan, ormai tramontata perché il brasiliano “Resta, senza dubbio”. Discorso chiuso anche per Barella al Napoli?

ALLAN RESTA. La sfida col Milan alle porte, la vicenda Allan appena chiusa. Tra campo e mercato, Carlo Ancelotti ha parlato ai media nella tradizionale conferenza stampa. Ha chiarito, in particolare, la vicenda relativa al centrocampista brasiliano, confermando che, pur non convocato vista la settimana travagliata, “resta, fortunatamente. È l’unica cosa che so“.

LE PAROLE DI ANCELOTTI. Niente da fare dunque per il PSG che aveva provato a portarlo sotto la Tour Eiffel: “È importante per noi, lo è sempre stato e lo sarà ancora di più. Trattenerlo non è stato difficile. Era tutto chiaro, non c’era la necessità del club di venderlo” – ha dichiarato Ancelotti. “Poi c’è stata questa prospettiva della volontà del PSG di prenderlo e si passa alle condizioni ed alle richieste. Giocatore influenzato? No, la società ha accolto le esigenze del giocatore di trasferirsi se ci fossero state le condizioni, ma il giocatore ne è consapevole e non avremo problemi“.

SALTA BARELLA? Potrebbe a questo punto chiudersi definitivamente il discorso Barella per il Napoli. La società partenopea aveva in più occasioni affondato il colpo con maxi offerte per il centrocampista del Cagliari, incassando sempre il no del Cagliari per il trasferimento a gennaio (la volontà di tenerlo fino a giugno è senza crepe) ma anche il “no, grazie” del calciatore, che per giugno prediligerebbe altre mete (Inter o Inghilterra). Ora, persa anche l’esigenza di trovare un sostituto di Allan, il Napoli potrebbe davvero abbandonare la pista Barella.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Può rimanere basta che decida lui chi comprare e non il grande boss"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato