Resta in contatto

News

Cragno: “Vinciamo a Frosinone per El Pata. Buffon un idolo, a Cagliari sto bene”

L’estremo difensore rossoblù e della Nazionale è stato il migliore in campo in occasione del monday night disputato contro il Torino

Alessio Cragno ha stregato anche Roberto Mancini che ormai lo ha integrato appieno nella rosa della Nazionale. Il portiere di Fiesole, migliore in campo per distacco in occasione di Cagliari-Torino, si è raccontato ai microfoni de Il Corriere dello Sport.

DISPIACERE PER CASTRO.Volevamo dedicare una vittoria al Pata ma non ci siamo riusciti. Sicuramente ci proveremo a Frosinone. Lucas è una grave perdita non solo da un punto di vista tecnico-tattico ma anche da un punto di vista umano“.

OBIETTIVO SALVEZZA.Dobbiamo assolutamente evitare di soffrire come nella passata stagione. Prima salviamoci, poi si vedrà. L’importante è creare un’identità di gioco“.

IL LEGAME CON LA SARDEGNA.Qui rappresentiamo un’isola. Per noi è un onore ed un onere. Dopo qualche diffidenza iniziale, mi sono legato tantissimo a questa terra. E ho anche comprato casa“.

I MODELLI.Buffon è il più grande di tutti. All’estero apprezzo De Gea e Oblak mentre in Italia Szczesny e Sirigu.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News