Resta in contatto

Rubriche

L’album dei ricordi di Cagliari-Torino

Riva

Una storia che parte da lontano, quella tra Cagliari e Torino, iniziata diversi decenni fa. Tradizione positiva per i rossoblù in Sardegna: riviviamo alcuni match del passato

13 febbraio 1966, Cagliari-Torino 3-2. Agli ordini del signor Carminati di Milano, i sardi passano due volte con Francesco Rizzo al 15° e al 45°. La “farfalla granata” Gigi Meroni rimette in pari la contesa con una doppietta (70° e 74°), ma è Riva a risolverla al minuto 89.

20 febbraio 1972, Cagliari-Torino 1-2. I piemontesi fanno uno scherzo a domicilio ai rossoblù di Scopigno, grazie all’uno-due della coppia d’attacco formata da Bui e Pulici, rispettivamente a segno al 16° e al 61°. Non basta il rigore di Gigi Riva al 65°.

19 novembre 1995, Cagliari-Torino 1-0. Il Cagliari di Giovanni Trapattoni conquista la vittoria con il minimo scarto: il match-winner di giornata è l’attaccante uruguaiano Dario Silva. Il gol arriva al minuto 38, gli avversari guidati dal futuro rossoblù Nedo Sonetti ritornano in Piemonte a mani vuote.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche