Resta in contatto

News

Pavoletti e quell’esultanza: “Meglio di un gol…”

Leonardo Pavoletti e il suo magic moment: la nascita del figlio, la chiamata in Nazionale e uno straordinario periodo di forma: “Ecco come è arrivata la notizia della convocazione…”

MAGIC MOMENT. Sesto gol in campionato, quinto di testa e un’esultanza tripla per Leonardo Pavoletti. Magic moment per l’attaccante livornese, che con il gol alla Spal, che ha dato avvio alla rimonta poi completata da Ionita, corona un periodo meraviglioso, sia sul campo che fuori.

FAMIGLIA E NAZIONALE. Poche settimane fa la nascita del figlio Giorgio e subito il gol a Firenze per celebrare il lieto evento. Ieri un’altra rete per festeggiare un altro momento topico: il ritorno di Pavoloso in azzurro (una convocazione da Ventura nell’agosto 2016, nessuna presenza in Nazionale). Merito della squadra e del suo incredibile ruolino di marcia: quattro gol e un assist nelle ultime cinque partite, da Bologna in avanti.

COME È ARRIVATA LA NOTIZIA. Come lui nessuno mai, per lo meno in Italia in questa stagione, celebra il Corriere dello Sport. Di testa è uno dei migliori persino in Europa. E la convocazione è un premio alla sua costanza e al suo impegno. Proprio Pavoletti ha raccontato il momento in cui la squadra ha ricevuto la notizia della chiamata del ct Mancini: “Abbiamo festeggiato tutti insieme, forse più di un gol, perché nonostante fosse nell’aria da un po’ di tempo non era ancora arrivata l’ufficialità. Il fatto che il Cagliari mandi in Nazionale tre giocatori è un chiaro segno che in questa società si sta lavorando per il verso giusto e continuando su questa strada sono certo che ci toglieremo molte soddisfazioni“. 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News