Resta in contatto

News

Maran a Sky: “Non possiamo permetterci certe pause”

Il tecnico dei rossoblù si gode il terzo risultato utile di fila, ma la sua soddisfazione non può ritenersi piena a causa del goal subito da Stepinski

Il suo Cagliari continua ad inanellare risultati positivi, ma soprattutto a convincere. Tuttavia, oggi non propriamente tutto è filato per il verso giusto ed ai microfoni di Sky Sport Rolando Maran lo ha espresso così:

LA GARA. “Abbiamo avuto il braccino corto ed abbiamo subito il ritorno del Chievo. Non avevamo un avversario facile da incontrare, ma è pur vero che non possiamo permetterci queste pause. Tutto sommato, comunque, i ragazzi hanno interpretato la gara a dovere”.

PAVOLETTI.  “I terminali offensivi della squadra sono fondamentali poiché sono un punto di riferimento costante. I compagni hanno grande fiducia in Leonardo, che ripaga con un grandissimo ed intenso lavoro. Aldilà del gran goal segnato”.

CHIEVO. “Non è una squadra morta e darà filo da torcere a tanti avversari da qui alla fine del campionato” .

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News