Resta in contatto

News

Il Milan è già passato: squadra subito in campo: sabato si va a Parma

In mattinata i rossoblù si sono ritrovati al Centro Sportivo di Assemini per iniziare il lavoro in vista della sfida al Tardini contro i ducali

Una notte per essere orgogliosi della prestazione di ieri sera alla Sardegna Arena contro il Milan poi in mattinata gruppo in campo al Centro Sportivo di Assemini per preparare l’anticipo di sabato alle 15 al Tardini contro un Parma galvanizzato dall’impresa di avantieri a San Siro contro un’Inter attesa domani alle 19 dall’esordio in Champions League contro il Tottenham.

LA SEDUTA. Come di consueto i giocatori utilizzati il giorno prima in una partita, hanno svolto un lavoro defaticante e di scarico in palestra, mentre il reso della rosa (come fa sapere il sito ufficiale) è stato impegnato in attivazione a secco, esercitazioni con cambi di direzione abbinati al gesto tecnico ed esercitazioni tecniche per la conclusione in porta. A chiudere la seduta, una serie di partite su campo ridotto. Ancora differenziato per Rafael e Ceppitelli. Il gruppo si ritroverà, sempre ad Assemini, domani pomeriggio per una nuova seduta di allenamento.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Non credo possa essere Agostini il nuovo ct. Non mi sembra all'altezza."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News