Resta in contatto

News

Il primo giorno di scuola: oggi inizia la stagione del Cagliari

Da oggi si fa sul serio: concluso il precampionato il Cagliari si appresta a disputare la prima gara ufficiale contro il Palermo, che vale l’accesso ai sedicesimi di Coppa Italia.

FINE VACANZE. Dal 5 luglio al 12 agosto. Poco più di un mese, anzi, esattamente un mese e una settimana. Tanto è bastato, o dovrebbe essere bastato, al Cagliari, per prepararsi in vista della nuova stagione. Da oggi infatti si fa sul serio. Da Aritzo a Pejo, da Asseminello alla Turchia, concludendo in bellezza con l’amichevole contro l’Atletico Madrid pochi giorni fa. Oggi tutto si conclude nel precampionato del Cagliari: si comincia a fare sul serio.

SI TORNA SUI BANCHI. Un po’ come il primo giorno di scuola. Tutti si sono preparati, perché no riposati, goduti qualche momento estivo emozionante, dall’arrivo di Maran e Srna a quelli di Castro e Cerri, o hanno vissuto notti indimenticabili come quello contro i Colchoneros, con la fine della scuola per chi di fogli e quaderni ne ha sudati parecchi, come Andrea Cossu. Ora però è il momento di tornare sui banchi. E subito, neanche a dirlo, una verifica importante: il Palermo di Bruno Tedino contende ai rossoblù l’accesso alla Coppa Italia “che conta” nel terzo turno di qualificazione.

PASSAGGIO OBBLIGATORIO. I sedicesimi di finale, come riporta L’Unione Sarda, sono una tappa obbligatoria nella stagione rossoblù. Necessaria per evitare contraccolpi psicologici (vedi Pordenone) e affrontare con lo spirito giusto la settimana che porta all’esordio in campionato, in programma domenica prossima, sempre alle 20:30, al “Castellani” di Empoli.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Non credo possa essere Agostini il nuovo ct. Non mi sembra all'altezza."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News