Resta in contatto

News

Ex rossoblù – Piovani alla guida del Sassuolo femminile

Nuova panchina per l’ex attaccante del Cagliari dopo l’esperienza dal triste epilogo a Brescia, sempre nella formazione del gentil sesso

Il suo goal allo stadio Acquedotto di Sassari davanti a diecimila tifosi della Torres increduli, è rimasto scolpito nella mente di tutti quelli del Cagliari.

Giampietro Piovani è ricordato come un attaccante rapido, non molto prolifico, ma in grado di seminare il panico nelle difese avversarie a beneficio del suo compagno di reparto, Guglielmo Coppola.

Pedro Goal, com’era stato simpaticamente soprannominato dalla curva Nord, oggi fa l’alleantore e qualche mese fa ha perso lo scudetto di calcio femminile con il Brescia solo ai calci di rigore, a vantaggio della Juventus.

Il club delle rondinelle, però, ha rinunciato all’iscrizione al campionato 2018-2019, liberando di fatto il buon Giampietro.

Ma le sue buone qualità non sono passate inosservate ed hanno suscitato l’interesse del Sassuolo, che lomha ingaggiato come tecnico della formazione femminile.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Con questo sondaggio state ribadendo lo squilibrato modo di fare campagna acquisti da un anno a questa parte, se vogliamo una delle cause principali..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News