Resta in contatto

News

Intensa doppia seduta al Centro Sportivo. Dopo la pausa si va a Pejo

L’intera rosa a disposizione di Maran e staff tecnico hanno lavorato con intensità in vista di carichi maggiori in programma da domenica in Val di Sole

Come riporta il sito ufficiale Cragno e compagni hanno svolto oggi una doppia seduta di allenamento al Centro Sportivo di Assemini, ultime fatiche prima del ritiro con maggiori intensità da domenica a Pejo in Val di Sole. Partenza in programma sabato.

LA GIORNATA. Al mattino squadra divisa in due gruppi. Dopo l’iniziale circuito di forza e rapidità, per tutti,  i difensori sono stati impegnati in didattica per la linea difensiva, mentre centrocampisti e attaccanti si sono dedicati ad esercizi di combinazioni e tiro.

Nel pomeriggio invece riscaldamento tecnico, quindi sviluppo del lavoro del mattino sulla didattica difensiva per poi chiudere la seduta con esercitazioni di potenza aerobica a gruppi.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Che il presidente dovrebbe passare la mano mi pare abbastanza scontato viste le difficoltà riscontrate in questi anni..ma è più importante..."

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Capozzucca ha appena meno responsabilità del presidente per la retrocessione. ASSOLUTAMENTE da cambiare!non c'è motivo per confermarlo se non quello..."

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "e allora se voleva retrocedere continuiamo a difendere questo incapace e vediamo dove andiamo a finire!"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News