Resta in contatto

Calciomercato

Dopo Srna e Castro, ora le operazioni in uscita

La Nuova Sardegna analizza la situazione del mercato rossoblù a tre giorni dall’inizio del ritiro ad Aritzo. Dopo i primi acquisti, è necessario lavorare anche sulle cessioni

NON SOLO INNESTI. Nell’ultima settimana il Cagliari si è assicurato le prestazioni dei nuovi innesti Darijo Srna e Lucas Castro: acquisizioni di tutto rispetto, considerando che il calciomercato ha appena aperto i battenti. Ma se da una parte sono state concretizzate alcune operazioni in entrata, è necessario per il ds Marcello Carli prendere in mano anche l’argomento cessioni. Sono diversi i giocatori della rosa cagliaritana che potrebbero lasciare la Sardegna, considerando le richieste pervenute al club e situazioni “tecniche” da risolvere.

IN BILICO. Partendo dalla difesa, i nomi in ballo sono quelli di Andreolli, Capuano e Pisacane. L’ex centrale dell’Inter è reduce da un campionato in chiaroscuro, in cui non ha convinto. Il Cagliari lo aveva proposto tra le possibili contropartite nell’affare Castro, tuttavia i clivensi avrebbero declinato l’offerta: Andreolli ha inoltre un ingaggio molto corposo, non sarà facile concretizzare un’eventuale cessione. Gli altri due centrali Capuano e Pisacane hanno delle richieste sia dalla massima serie che dalla cadetteria, infine non bisogna dimenticare che Ceppitelli è in scadenza di contratto e attende di discutere il rinnovo con la società.

IN PARTENZA. Sembrano ormai decise le partenze di Daniele Dessena e Marco Sau. Il capitano, non più una figura di primo piano per l’undici titolare, ha richieste dalla Serie B. La punta nuorese dovrebbe invece accasarsi in una compagine di A, però il suo futuro è tutto da decifrare. Così come quello di Niccolò Giannetti, altro attaccante destinato – e non da ora – a lasciare Cagliari, e Luca Cigarini. Il regista potrebbe riavvicinarsi a casa, con il Parma neopromosso alla finestra. Insomma… l’obiettivo in questo momento è rimodellare l’organico.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato