Resta in contatto

News

No di Zeman alla Sambenedettese: “Nessuna intenzione di scendere in C”

Zeman ancora in attesa di una panchina: il Boemo ha rifiutato l’offerta della Sambenedettese e aspetta una chiamata da una serie maggiore.

ZEMAN RIFIUTA. Ci avevano provato in tante: Cavese, Triestina. L’ultima squadra a voler portare in panchina Zdenek Zeman era stata la Sambenedettese, che giusto ieri aveva programmato un incontro con il tecnico boemo. Ma lo stesso Zeman, ai microfoni di Rete8, ha poi smentito ogni voce che lo vedeva vicino ai marchigiani “Nessuna intenzione di allenare in C. Gli apprezzamenti fanno sempre piacere. Sono stato accostato a diverse panchine ma, ripeto, in C non scendo“.

PANCHINA CERCASI. Nulla di fatto, dunque. L’ex allenatore del Cagliari, per due volte sulla panchina rossoblù nella stagione 2014-2015 ha declinato l’offerta della Samb. Nonostante proprio dalla Serie C (l’allora Lega Pro), fosse partita la sua seconda vita da allenatore. Al Foggia aveva provato a ricreare Zemanlandia e grazie a Insigne e al rossoblù Sau aveva ottenuto buoni risultati che lo avevano poi portato all’avventura al Pescara, alla Roma e, per l’appunto, al Cagliari. Ma stavolta il Boemo ha deciso di aspettare piazze più importanti e rimane ancora in cerca di una panchina.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News