cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Rete in extremis: Barella premiato con il Cesarini 2017-2018

Il gioiellino del Cagliari ha ricevuto il riconoscimento giunto alla terza edizione nelle Marche

Nicolò Barella è il vincitore della terza edizione del Premio Renato Cesarini, dedicato al campione di origini marchigiane, simbolo del gol all’ultimo minuto e andato in scena a Monsano in provincia di Ancona.

RETE IN EXTREMIS. Il riconoscimento viene dato al giocatore che ogni stagione è autore della marcatura più in extremis in Serie A. In questo caso premiato il gol su rigore insaccato al 50’ della ripresa al Vigorito, che è valso il 2-1 contro il Benevento, che ha fruttato tre punti d’oro in chiave salvezza.

Come riporta l’ANSA, oltre a Barella all’evento era presenti numerosi i big del calcio, a partire da Giancarlo Antognoni, ai tecnici Leonardo Semplici, Giuseppe Iachini, Gianni De Biasi, oltre a Sebino Nela, il ds dell’Atalanta, Gabriele Zamagna, Luca Marchegiani, il campione olimpico di scherma Stefano Cerioni.

A ringraziare il mondo dello sport, il presidente Onorario del Premio, il Rettore dell’Università di Camerino, Claudio Pettinari. Tra i premiati, il dg della Lega di Serie B Paolo Bedin, i giornalisti Xavier Jacobelli, Guido D’Ubaldo, Simona Rolandi, Sandro Sabatini, Max Nebuloni, Piercarlo Presutti, Matteo Marani e Giancarlo Trapanese.

Durante la serata, anche l’asta benefica volta a sostenere le aree marchigiane colpite dal sisma.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il giocatore cagliaritano dell'Inter e il velocista oristanese si sono incrociati a Roma...
Il figlio di Rombo di Tuono fa chiarezza sulla vicinanza di Nicolò Barella negli ultimi...
Il centrocampista dell'Inter fresco di Supercoppa italiana saluta il suo mentore...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu