Resta in contatto

News

Giulini su Joao Pedro: “Ha commesso una leggerezza, giusti sei mesi”

Il presidente del Cagliari ha commentato la squalifica di sei mesi inflitta al calciatore del Cagliari per il caso doping

IL COMMENTO. Come dichiarato ai microfoni dell’Ansa, il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ritiene corretta la decisione del Tribunale: “Il ragazzo non essendosi mai dopato si ritiene assolutament e innocente e sperava di essere assolto. Invece è stata riscontrata una leggerezza ed è giusto che si faccia questi 6 mesi di squalifica. Spero non incappi più in comportamenti come questo”.

PERDONATO. “L’assoluzione sarebbe stata più corretta ma lui ha commesso una leggerezza. Lo aspetteremo fino a metà settembre e purtroppo non l’avremo a disposizione domenica quando dovremo vincere sperando che le altre facciano le loro gare come sempre. Se ha capito l’errore? Credo valga per tutti i tesserati, glielo ripetiamo sempre, firmano un regolamento di condotta. Ora il messaggio arriva grazie a uno dei giocatori più importanti. Sarà un grande testimonial”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News