Resta in contatto

News

Ex rossoblù in B: Melchiorri ferma il Brescia di Cellino con un gran gol

L’attaccante al Cagliari fino a gennaio realizza in pieno recupero, l’Empoli di Gabriel virtualmente di nuovo in Serie a dopo una stagione

La trentacinquesima giornata del campionato cadetto sarà ricordata come la giornata dei pareggi, anche se le vittorie dell’Empoli e della Ternana a Novara sono pesanti.

MELCHIORRI SALVA IL CARPI. In pieno recupero l’ex attaccante del Cagliari insacca un gol davvero molto bello, che regala il pareggio per 1-1 in extremis al Carpi sul campo del Brescia di Cellino e Marroccu. A 10’ dalla fine Caracciolo aveva portato in vantaggio i suoi.

In vetta l’Empoli di Gabriel allunga sulle dirette concorrenti, grazie al 3-2 sulla Pro Vercelli di Gianluca Grassadonia, che resta ultima, mentre il Novara di Del Fabro cade pesantemente in casa di una Ternana rigenerata dalla cura De Canio, adesso non più cenerentola del torneo, grazie ai 6 punti nelle ultime due gare.

TESSER BLOCCA IL PALERMO. Pareggiano invece le inseguitrici della squadra capolista dell’ex portiere del Cagliari, Gabriel. Il Palermo e il Frosinone (appaiate a quota 59 punti) pareggiano 1-1 con la Cremonese di Tesser e lo Spezia. L’undici laziale di Longo, Vigorito, Ariaudo e Krajnc son sa più vincere.

1-1 invece per la Virtus Entella di Simone Benedetti contro l’Avellino, stesso punteggio per il Perugia di Colombatto e Pajac contro il Venezia e 2-2 tra il Pescara di Balzano il Bari di Nenè e Tello.

Infine negli anticipi di ieri il Foggia si è sbarazzato  nettamente dell’Ascoli di Agazzi (espulso nella ripresa), 0-0 del Parma di Munari contro il Cittadella.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News