Resta in contatto

News

Oggi l’ultimo saluto a Davide Astori

I funerali del capitano della Fiorentina si terranno oggi nella Basilica di Santa Croce a Firenze

Nuvole e pioggia. Solo qualche timido raggio di sole che buca il cielo. Grigio, come l’umore di chiunque si trovi oggi a Firenze. A Santa Croce c’è da dare l’ultimo saluto al capitano, Davide Astori, scomparso nella notte tra sabato e domenica a poche ore dalla sfida contro l’Udinese in Friuli.

Ieri dalle 16:30 la camera ardente a Coverciano e la fila chilometrica per avvicinarsi a Davide e alla sua famiglia. Con i compagni in prima linea dalle 13. Oggi il più straziante dei funerali. Per un ragazzo di trentuno anni che se n’è andato decisamente troppo presto. Per un calciatore pulito, come ha sempre dimostrato anche al Cagliari in sei stagioni dal 2008 al 2014. Per un uomo che eravamo abituati a vedere in modo naturale, in campo a chiudere l’area di rigore e fuori a prendersi sempre le sue responsabilità da capitano.

Tanto abituati, che sarà incredibilmente straziante capire che non c’è più.

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Si vergogni sindaco e amministrazione di cagliari che fanno giocare la squadra ds 17 anni in uno stadio prefabbricato"

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News