Resta in contatto

News

Ag. Han: “Oltre alla Juve lo voleva anche il Napoli. Vedremo in estate…”

Ai microfoni di Tuttomercatoweb ha parlato l’agente di Han Kwang-Song, Sandro Stemperini, svelando i dettagli sull’affare che ha riportato a Cagliari il nordcoreano.

Prima del mercato il Cagliari mi aveva fatto presente di voler riportare il ragazzo in Sardegna. Han aveva già fatto esperienza a Perugia, poi sono venute fuori trattative importanti come quella con la Juventus: io, Marotta e Paratici eravamo andati nell’ufficio di Giulini. Sembrava cosa fattaanche se stava lavorando al ragazzo anche il Napoli, me lo ha confermato Giuntoli successivamente. Vedremo cosa accadrà in futuro…”.

Tutto rimandato al mercato estivo: Alla riunione si sono detti che ne avrebbero riparlato più avanti. Oggi però è importante pensare al Cagliari e non al mercato. È contento in Sardegna. Diego López parla molto con lui e lo sta inserendo negli schemi. A breve avrà spazio e si farà trovare pronto. Tutti conoscono il suo valore, deve solo avere la possibilità di giocare e poi sarà lui a guadagnarsi il posto”.

Sull’intreccio di mercato tra Politano, Farias, Giannetti e Han:Il caso-Politano ha creato problemi a parecchie squadre, incluso il Cagliari. Tutti erano concentrati sulla partenza di Politano e quindi su Farias al Sassuolo. Alla fine non se n’è fatto nulla. Ed è rimasto anche Giannetti, oltre al ritorno di Han che il Cagliari ha pagato. Il mercato però è anche questo“.

Con il Cagliari, Stemperini e il suo socio Joao Santos hanno già trattato per l’arrivo di Avelar e Joao Pedro: “Per quanto riguarda Avelar, ci avevamo lavorato tanto insieme a Marroccu. Giocava in Ucraina, era una situazione particolare, c’era la guerra e il giocatore voleva andare via. Al Cagliari Avelar è stato un giocatore importante, siamo contenti. Poi è stato venduto bene al Torino. Joao Pedro invece lo abbiamo proposto io e Joao Santos a Marroccu. Non giocava all’Estoril, faceva panchina. Giulini e l’ex direttore del Cagliari sono stati bravi a capire le qualità del calciatore. Una bella soddisfazione. Diciamo che con il Cagliari siamo fortunati”.

Su Choe, altro talento nordcoreano, di proprietà del Perugia e in prestito all’Olbia:Ho tante aspettative in lui. Ancor prima di Han si parlava di Choe, arriverà il momento giusto. Rispetto agli allenamenti si vede meglio in partita, sono fiducioso delle sue qualità“.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Questo sondaggio in questo complicatissimo momento lo vedo veramente utile....dovremmo fare propaganda parlando solo ed esclusivamente della partita..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News