Resta in contatto

Approfondimenti

Tanti auguri a… José Semedo, meteora rossoblù

Oggi compie 33 anni una meteora rossoblù, il portoghese José Semedo.

Centrocampista duttile, utilizzabile anche come difensore, è cresciuto nel settore giovanile dello Sporting Lisbona dove ha conosciuto Cristiano Ronaldo. Semedo, grande amico di CR7, ha sempre dichiarato che il fuoriclasse del Real Madrid godrà sempre della sua riconoscenza. “Non fosse stato per lui, oggi forse sarei in prigione o addirittura in condizioni peggiori…”. Nello Sporting non riesce a debuttare in campionato e viene inviato in prestito prima al Casa Pia e poi alla Feirense. Da qui passa con la medesima formula al Cagliari nel 2006: appena 3 presenze per lui, poi a fine stagione si trasferisce in Inghilterra al Charlton dove diventa un beniamino della piazza. Nel 2011 cambia squadra, legandosi allo Sheffield Wednesday. Quest’estate è tornato in patria nel Vitoria Setubal.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Lui merita la conferma perché ha le palle rosso blu ❤️💙ha sposato quei colori ama la Sardegna e merita, guardare la primavera"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti