Resta in contatto

News

Il girone d’andata ha tre nomi: Romagna, Barella e Faragò

Secondo L’Unione Sarda in edicola oggi, il girone d’andata del Cagliari ha avuto tre protagonisti assoluti: Filippo Romagna, Nicolò Barella e Paolo Faragò. I tre giocatori sono stati i più positivi nelle prime diciannove partite e insieme compongono quella “catena di destra” che ha regalato le migliori soddisfazioni al tecnico Diego López. Barella è forse il giocatore di maggior talento della rosa e a soli vent’anni è un titolare inamovibile. Faragò è stata la vera svolta nel passaggio al 3-5-2, mentre Romagna sta confermando tutte le qualità intraviste nelle giovanili della Juve.

Grandi protagonisti sono stati anche i portieri Cragno e Rafael, nonostante i vari infortuni. Il più costante invece è stato Simone Padoin, nella sua miglior versione da quando è arrivato a Cagliari. Cercano riscatto alcuni giocatori che si sono presi la scena a corrente alternata come Ionita, Pisacane, Ceppitelli, Andreolli e Sau. I migliori realizzatori risultano essere Joao Pedro e Pavoletti, stagione difficile per Farias e ancora tutti da scoprire Van der Wiel, Miangue e Deiola.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News