Resta in contatto

News

Ceferin (Uefa): «L’Italia punti sulle infrastrutture»

Il presidente dell’Uefa, Alexsander Ceferin, in un’intervista rilasciata a La Repubblica si è soffermato sulla situazione del calcio italiano, citando anche i progetti del Cagliari Calcio. «L’esclusione dell’Italia dai Mondiali di Russia è sportivamente una tragedia – ha detto – ma sono cose che possono succedere. Deve essere però un’occasione per cambiare le cose che non vanno».

Come le infrastrutture. «Tra i grandi Paesi europei, l’Italia è il più indietro», spiega il massimo dirigente dell’Uefa, «senza infrastrutture non si creano giovani calciatori, senza talenti non si vince. Servono progetti chiari. L’Uefa, per esempio, dà un contributo alle federazioni che presentino piani con partner anche locali, per nuovi campi o centri sportivi. Al momento sono poche le società che stanno lavorando sotto questo punto di vista: si tratta di Juventus, Udinese, Atalanta, Cagliari e Sassuolo. Troppo poche per sperare di organizzare un torneo internazionale».

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Speriamo che si svegli in fretta la nostra dirigenza se non la finiamo in serie c con la difesa che abbiamo sempre gli stessi errori non si coprano i..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News