Resta in contatto

News

Tavecchio: “Non possiamo pensare di non andare in Russia”

Come riporta La Gazzetta dello Sport, il presidente della Figc Carlo Tavecchio ha parlato ieri a Milano alla vigilia della partita tra Svezia e Italia. Qualificazione obbligatoria: “Abbiamo la speranza di passare questo ostacolo e andare in Russia, non possiamo pensare diversamente”. Poi su Ventura: “In questo momento è il dominus, lo aiutiamo moralmente perchè è importante restare tutti uniti intorno alla maglia azzurra”.

Il presidente aveva definito in passato come “apocalisse” la possibilità di non arrivare ai Mondiali e adesso il rischio è di uno stravolgimento dello scenario federale in caso di mancata qualificazione. Tavecchio però non si sente in discussione, forte anche del sostegno di personalità come Andrea Agnelli che a proposito si è espresso così: “sarebbero sbagliate le dimissioni di Tavecchio, il giudizio sull’operato di un consiglio federale non può essere basato sul risultato sportivo”.

Diversa l’opinione del presidente del Coni Giovanni Malagò: “Nel calcio si crea una tale pressione mediatica da mettere sul banco degli imputati l’intero vertice federale”.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News