Resta in contatto

News

Alle 12:30 c’è aria di derby: Chievo – Hellas Verona

È uno dei derby più recenti del calcio italiano, il primo disputato il 10 dicembre del 1994. Andatelo a dire alle tifoserie. Chievo e Verona, con una stagione di ritardo, si rincontrano in Serie A: l’ultima volta era stato il 20 febbraio 2016, 3-1 per l’Hellas.

Nella città di Giulietta e Romeo il clima è rovente da una settimana, con tanta pace per la temperatura segnata dal termometro. La storia dell’Hellas, che lunedì contro il Benevento ha trovato una vittoria – la prima stagionale -che ha dato serenità e morale all’ambiente, sfida la qualità del Chievo, che si trova al nono posto in classifica con il doppio dei punti dei “cugini”.

Interessante per il Cagliari soprattutto il risultato. Con un pareggio il Verona staccherebbe di un punto i rossoblù in classifica, mentre con una vittoria darebbe ulteriori preoccupazioni agli uomini di Lopez, che vedrebbero i gialloblù tre punti avanti.

Ecco le formazioni ufficiali:

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pucciarelli, Inglese

Verona (4-3-3): Nicolas; Caceres, Souprayen, Caracciolo, Fares; Romulo, B. Zuculini, Bessa; Cerci, Pazzini, Verde.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News