Resta in contatto

News

L’Italia di Barella sfida la Macedonia

Basta un punto. La Spagna è ormai prossima alla conquista del primo posto – e poco può fare il clima comunque caldo post referendum catalano. E allora l’Italia, stasera contro la Macedonia di Pandev e Nestorovski, deve fare almeno un punto per accontentarsi (ma neanche troppo) degli spareggi di novembre. Un pareggio o una vittoria oggi significherebbero infatti, come riportano Gazzetta dello Sport Corriere dello Sport, certezza pressoché matematica di partecipare ai playoff per accedere al mondiale in Russia del 2018.

Il ct Ventura ha in mente per l’occasione un 3-4-3 che sovvertirebbe il solito e tanto criticato 4-2-4, pur provato nell’ultimo allenamento. In campo Barzagli, Bonucci e Chiellini davanti a capitan Gigi Buffon (oggi con una speciale maglia azzurra); a centrocampo, visti i tanti forfait, spazio a Parolo e Gagliardini; sulle fasce Zappacosta e Darmian e davanti, a guidare la manovra offensiva, il tridente Verdi, Immobile, Insigne.

Le assenze pesano. L’infortunio del “Gallo” Belotti e soprattutto le assenze in mezzo al campo di Pellegrini, De Rossi e Verratti hanno cambiato i piani tattici di Ventura, che a questo punto potrebbe anche rivolgersi al rossoblù Nicolò Barella, alla prima storica convocazione. Il sardo e Cristante sono infatti gli unici centrocampisti disponibili in panchina, ecco perché l’esordio potrebbe arrivare già stasera.

Alle 20:45 l’Italia si gioca la certezza dello spareggio per i mondiali. Ma siamo sicuri che per i tifosi rossoblù questo non sarà l’unico motivo per seguire la Nazionale…

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Nandez e il suo ruolo, i lettori di CalcioCasteddu stanno con Mazzarri

Ultimo commento: "Abbiamo la difesa più scarsa ma in compenso è la più pagata. Capozucca sveglia!!"

Tridente Joao-Keita-Pavoletti, può essere la soluzione della svolta?

Ultimo commento: "Con quella serie di passaggi laterali o all'indietro non andremo avanti e che dire della lentezza nelle ripartenze quando siamo 0a0 in casa con..."

(SONDAGGIO) Mazzarri sotto esame, da che parte state?

Ultimo commento: "Secondo me Mazzarri. Porterà a gennaio ex suoi giocatori del Torino con cui ha rischiato di retrocedere se nn fosse stato esonerato con questo ho..."

Il nostro sondaggio premia Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu stanno col mister

Ultimo commento: "Il Cagliari è una squadra che per la rosa che ha non merita di retrocedere. ..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News