Resta in contatto

News

Gol e fiducia: il Cagliari riparte dal 6-0 contro il Budoni

Dopo tre sconfitte consecutive, una vittoria, seppur in amichevole, acquista un valore immenso. Perché vincere aiuta a vincere, qualunque sia l’avversario, anche si chiama Budoni e milita in Serie D.

Sei gol ma soprattutto una botta di fiducia e autostima (come riporta L’Unione Sarda), propio ciò di cui il Cagliari aveva bisogno in vista del match decisivo contro il Genoa. Senza i tanti indisponibili (Cragno, Rafael, Ceppitelli, Faragò, Cossu, Sau, Melchiorri più Barella, Ionita, Romagna e Miangue impegnati con le Nazionali) mister Rastelli ha dovuto mandare in campo una formazione rimaneggiata, ma che ha comunque messo sotto la compagine gallurese sin dai primi minuti.

La difesa è quella titolare (Padoin, Andreolli, Pisacane, Capuano davanti a Crosta), a centrocampo Cigarini in cabina di regia affiancato da Dessena e Deiola; JP10 trequartista a lanciare Pavoletti e Farias, tandem d’attacco. Ed è proprio quest’ultimo il mattatore del match, con tre gol. Aumentano il bottino rossoblù i subentrati Antonini Lui e Porcheddu, anche se è il ritorno al gol di Pavoletti la notizia più bella della serata. In attesa che i gol, di Pavoloso o altri, arrivino anche quando in palio ci sono punti veri.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News