Resta in contatto

Approfondimenti

Borriello, è lui il grande assente dell’estate rossoblù

Tra i giocatori meno brillanti in questo pre-campionato c’è sicuramente Marco Borriello. Ancora lontano dal top della forma, il bomber del Cagliari è risultato il grande assente dagli highlights dell’estate rossoblù. Niente panico però, il giocatore ha un gran fisico ed è solo questione di tempo prima che le gambe si alleggeriscano dai carichi della preparazione.

Proprio dalla preparazione fatta quest’anno con la squadra viene la fiducia sulla sua tenuta, visto che lo scorso anno fece una grande stagione nonostante un’estate passata tra social e allenamenti in solitaria da svincolato di lusso. Ritrovare un Borriello in condizione, forse anche più brillante dell’anno scorso, sarà importantissimo al fine di ridurre le debolezze evidenziate anche dai reparti più arretrati.

Con un attaccante come lui in forma, capace di dare profondità alla squadra e finalizzare il lavoro dei compagni, verrebbero meno quelle difficoltà d’impostazione e costruzione della manovra offensiva che portano la squadra a non incidere e a organizzare spesso azioni lente e stagnanti. Un contributo fondamentale quello dell’esperto centravanti.

Il suo risveglio è atteso sabato in Coppa Italia, proprio nella competizione dove l’anno scorso si presentò ai sardi con un poker alla Spal.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti