Resta in contatto

Dirette

Il Cagliari tiene testa al Fenerbahçe ma viene beffato solo da un’autorete

Ore 21.30. In definitiva è stata decisamente una buona prova , quella offerta dal Cagliari stasera al cospetto di un Fenerbahçe molto più avanti nella preparazione, con due gare dei preliminari di Europa League nelle gambe e a cinque giorni dall’esordio in campionato a Smirne. Allo stadio ‘Sukru Saraçoglu’, davanti a circa 4000 spettatori, gara decisa dalla sfortunata autorete di Cigarini, che devia la punizione di Valbuena, entrato in campo a gara in corso. I rossoblù hanno avuto anche delle occasioni per pareggiare (specie con Joao Pedro) ma il gol non è arrivato. Ottime però le indicazioni avute da Rastelli, soprattutto in fase difensiva,  in netto miglioramento dopo le difficoltà della scorsa stagione. Da segnalare l’ottima prova di Cragno, che si è riscattato alla grande rispetto ai due gol subiti sabato a Crotone. Da domani si lavora di nuovo ad Assemini. Sabato prima gara ufficiale in Coppa Italia a Torino (ore 21.15) contro il Palermo.

48′  L’arbitro turco Kardesler fischia la fine della partita

45′ Concessi tre minuti di recupero

43′ Bella parata in angolo di Cragno su tiro, susseguente ad un assist, di Van der Wield

39′ Buona opportunità per Joao Pedro, ma il guizzo vincente non arriva. Molto bene JP10, diventato capitano, con l’uscita di Dessena. Riposo anche per Ceppitelli. Oltre a Balzano dentro anche Salamon che si era a lungo riscaldato nell’intervallo.

37′ Spazio anche per Balzano ad un passo dal ritorno al Pescara. Nella sua prima azione il difensore di fascia destra protegge il pallone, subendo fallo da Valbuena.

35′ L’ex Isla ad un passo dal 2-0 per il Fenerbahçe: stop e tiro dall’area piccola e sfera che termina sopra la traversa. Poco dopo l’ex rossoblù lascia il campo per essere sostituito

32′ Nonostante lo svantaggio il Cagliari sta giocando una bella gara, molto attenta e non disdegna qualche incursione in avanti, con Joao Pedro, Ceppitelli e Faragò vicino al pareggio

30′ Dribbling e contro dribbling di Farias e tiro deviato in angolo da De Souza. Sugli sviluppi Faragò non trova l’attimo giusto per battere a rete Kamen per il pareggio.

25′ Borriello rileva un Giannetti particolarmente stanco. Rastelli non cambia modulo e conferma il 4-5-1

24′ Come nel primo tempo, il troppo caldo porta l’arbitro a fermare il match per il time-out. Si riprende dopo circa un minuto

21′ Scontro di gioco tra Cigarini e Me-Met Topal, che resta a terra e si rialza poco dopo dopo un attimo di apprensione.

18′ La reazione del Cagliari è immediata. Punizione di Cigarini, con deviazione sul primo palo di Ceppitelli e il Fenerbahçe si salva dal pareggio che i rossoblù meriterebbero.

16′ Fenerbahçe avanti 1-0! Sfortunata deviazione di Cigarini sulla punizione di destro calciata da Valbuena, e palla che si insacca con Cragno assolutamente incolpevole.

14′ Immediatamente pericoloso Joao Pedro, il quale dalla destra non trova però il tempo per calciare e mettere in difficoltà il portiere del Fenerbahçe Kamen

13′ altri due cambi in casa Cagliari: Cossu e Sau lasciano il posto a Joao Pedro e Farias

12′ I turchi provano a pressare con Ozan, ottima però la chiusura di Miangue.

3′ Faragò, ottimo il suo impatto alla partita da subentrante, viene fermato erroneamente dall’arbitro, stessa sotuazione capita un attimo dopo a Cigarini.

2′ Rastelli lascia negli spogliatoi Ionita e Barella, dentro Faragò e Cigarini

1′ Valbuena subito pericoloso, ma su di lui va Sau che si imposessa del pallone e libera

Ore 20.34. Inizia la ripresa

Ore 20.31. Salamon e Cigarini accelerano le operazioni di riscaldamento in vista di un loro ingresso in campo. Il Fenerbahçe effettua cinque cambi, tra i quali entra anche Valbuena

Ore 20.20. Sul terreno di gioco si scaldano alcuni rossoblù. Nella ripresa dovrebbe entrare Borriello.

46′ Squadre al riposo dopo un minuto di recupero. Bella la prestazione di Cossu e compagni contro il Fenerbahçe in questa prima frazione

41’ doppio brivido per il Cagliari. Lancio profondo rasoterra di Isla, dopo un liscio di Romagna, che sorprende Barella, sfera a Stoch che fa partire il tiro, ma Cragno è strepitoso. Poco prima grande intervento di Ceppitelli in spaccata a respingere la conclusione di Alper.

36′ Stoch prova una conclusione prima con il sinistro e poi col destro dalla distanza, palla fuori. Di fatto questa è la prima occasione del Fenerbahçe che trova difficoltà a proporsi a tutto merito del Cagliari.

30’ Cagliari compatto e molto ben organizzato, che non lascia spazio ad un Fenerbahçe, atteso tra cinque giorni all’esordio in campionato a Smirne.  Qualche apprensione al 31′ in area rossoblù, con Padoin che libera dopo l’errore di Ionita.

26’ Alla ripresa del gioco impatto violento ad alta quota tra Skrtel e Ceppitelli, entrambi a terra e subito soccorsi dai rispettivi sanitari. Dopo qualche minuto i due si rialzano e il match riparte.

24’ Brutto fallo di Me-Met Topal su Sau in ripartenza, e conseguente punizione. Non prima però del time-out concesso dall’arbitro turco Kardesler  per il troppo caldo in campo.

20′ Bell’atteggiamento di Sau e compagni in campo al ‘Sukru Saraçoglu’ ,che nei primi 20′ non hanno rischiato nulla. Rastelli, dopo aver iniziato con il classico 4-3-1-2, è passato al 4-5-1.

13’ bella ripartenza rossoblù con palla che giunge a Sau, il quale fa partire un destro che non impensierisce Kamen sul secondo palo.

11′ Cagliari sotto pressione ma nessuna occasione del Fenerbahçe verso la porta di Cragno, molto attento nel leggere le palle indirizzate dagli avanti gialloblù turchi.

8′ Fasi di studio tra le due squadre con il Cagliari comunque sempre vigile. Bello il pressing su Van Persie da parte di Ceppitelli, che porta l’olandese a commettere un errore.

1′ Cagliari immediatamente aggressivo con Cossu, tornato in rossoblù dopo i due campionati con la maglia dell’Olbia

Ore 19.30. L’arbitro fischia le ostilità nell’orario previsto

Ore 19.25. Il croato Cop, che sembra aver convinto Rastelli e società per la sua permanenza in rossoblù, non è al meglio e viene relegato in panchina. Il Fenerbahçe arriva dal preliminare di Europa League contro gli austriaci dello Sturm Graz.

Ore 19.20. Attorno alle 18.30, appena entrato sul terreno di gioco, il Cagliari è stato accolto dai fischi. Notorio quanto siano caldi i tifosi turchi, quanto sia accesa anche la rivalità interna con le altre due squadre di Istanbul: Besiktas e Galatasaray.

Ore 19.15. Buonasera da Calcio Casteddu e benvenuti alla lettera della diretta testuale di Fenerbahçe-Cagliari, il cui fischio d’inizio allo stadio ‘Sukru Saraçoglu’, che presenta un bel colpo d’occhio con oltre 40000 presenze sugli spalti, è previsto tra pochi minuti, le 19.30 italiane (20-30 in Turchia).  Per i rossoblù è il secondo test nel giro di neanche 48 ore dalla sfida di sabato allo ‘Scida’ con il Crotone, terminata 2-2. La partita di stasera fa parte dell’accordo per il passaggio di Isla al Fenerbahçe che, oltre a questa gara, il cui incasso sarà a favore del club di Tommaso Giulini, prevede un’altra partita da disputarsi tra 12 mesi al ‘Sardegna Arena’. Rispetto all’incontro a Crotone, Rastelli opererà dei cambi, anche in vista dell’esordio nel terzo turno preliminare di Coppa Italia, in programma sabato alle 21.15 all’Olimpico di Torino, contro il Palermo.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:
Cagliari: Cragno; Padoin, Ceppitelli, Romagna, Miangue; Dessena, Barella, Ionita; Cossu; Giannetti, Sau. A disp.: Crosta, Daga, Balzano, Pisacane, Salamon, Andreolli, Capuano, Cigarini, Faragò, Joao Pedro, Farias, Cop, Borriello. All.: Rastelli

Fenerbahçe: Kamen; Isla, Skrtel, Me-Met Topal; Dirar, Salìh, Ozan, Stoch; Alper, Van Persie. A disp. Demirel, Ersu, Al Kadimn, Ozbayrakh, Elmas, Van der Wield, Valbuena, Neustaedter, Koze, Karaçoc, Guçtekin, De Souza. All.: Kocaman

Arbitro: Kardesler (TUR)

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Aldo Firicano

Ultimo commento: "Però è stato Mazzone che allenava il Cagliari poi andato in coppa UEFA."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Sul https://www.google.com/search?q=uXcDudg2JSa9vYmgQWEljOGuNi - Le ragazze connoscono i ragazzi , trrascorrono una notte luminosa in città (wvl ) ,..."

Giampietro Piovani

Ultimo commento: "Vuoi avere un'avventura di una notte ? Discussione sul https://www.google.com/search?q=uXcDudg2JSa9vYmgQWEljOGuNi con perrsone con gli stessi..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Che formazione formidabile"

Guglielmo Coppola

Ultimo commento: "Ha la casa a Torre"
Advertisement

I Miti rossoblu


Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Dirette