Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Speciale Aritzo: qui verrà ospitato il Cagliari

Il Cagliari sarà ospite della cittadina di Aritzo per l’ultima settimana del ritiro precampionato. Abbiamo visitato in esclusiva per voi i luoghi in cui i rossoblù chiuderanno la preparazione estiva. La prima puntata riguarda la struttura alberghiera: si tratta dell’hotel “Sa Muvara“, il cui gentilissimo proprietario Ninni Paba ha aperto le porte a Calcio Casteddu.

Una struttura a quattro stelle, dotata di tutti i confort necessari, aperta il 6 aprile 1970: guarda caso, appena sei giorni prima della conquista matematica dello scudetto rossoblù. Il patron Paba: “Sono nato ad Aritzo, a undici anni ho lasciato il paese. Mi sono formato all’estero (Inghilterra, Svezia, Stati Uniti) in ambito alberghiero, prima di rientrare a Roma e poi qui nel mio paese quando avevo trenta anni. Il Cagliari Calcio ci ha onorato della sua amicizia tanti anni fa e abbiamo cominciato una partnership, più o meno continua, a partire dalla gestione Orrù. Un legame che si è rinsaldato negli anni Novanta con Massimo Cellino. Ho un aneddoto da raccontare su di lui: quando portò la squadra qui il primo anno, mi telefonarono tante persone dicendomi che non avrebbe pagato…in questo settore, come in tutti del resto, l’invidia è all’ordine del giorno. Invece Cellino si comportò da vero signore. Se mi ricordo la prima volta che i rossoblù vennero ad Aritzo con Ranieri…il campo da gioco, come dire, non rispettava i requisiti e la squadra ripartì immediatamente in pullman! Poi per fortuna le cose sono cambiate, ci siamo attivati per la posa del manto erboso nello stadio cittadino. Anche con il passaggio di proprietà a Giulini siamo stati coinvolti per la parte finale del ritiro precampionato: negli ultimi due anni Aritzo ha svolto il ruolo di portafortuna se vogliamo, prima in occasione della vittoria in Serie B e con la permanenza in A conquistata quest’anno. Siamo orgogliosi di poter coccolare il Cagliari, che tiene alto il nome della Sardegna così come Marco Sau: la madre è originaria di Aritzo, quando ritorna qui è sempre una festa“.

La struttura, esclusiva e incastonata nel verde a garanzia di notevole privacy, presenta all’esterno: una piscina e una vasca Jacuzzi, un piccolo parco riparato dal sole, palestra attrezzata, sala massaggi e ampia aula conferenze. All’interno la sala ristorante, il bar, due terrazze ariose e le camere da letto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Liverani fatti valere altrimenti il primo a saltare sei tu. ..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Esclusive