Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Ielpo: “Cragno ha i numeri per fare bene”

Domani il Cagliari partirà alla volta di Pejo per svolgere la preparazione precampionato. Tanta curiosità susciterà il “duello” tra Cragno e Rafael per il ruolo di portiere titolare: il giovane rossoblù è rientrato dal prestito al Benevento dopo un campionato da urlo culminato con la clamorosa promozione in Serie A dei campani, mentre il secondo ha preso le chiavi della porta dopo la querelle Storari e, a suon di prestazioni, ha dato un contributo determinante alla salvezza. Chi sarà il titolare del Cagliari edizione 2017-2018? Lo abbiamo chiesto in esclusiva ai nostri microfoni all’ex portiere rossoblù Mario Ielpo:

Cragno rientra in Sardegna dopo due anni importanti in Serie B. È pronto per la massima serie?
“Soprattutto lo scorso anno ha fatto vedere delle cose molto importanti perciò credo sia giunto il momento di fare il grande salto. Del resto il ragazzo ha già esordito in Serie A, ma con Zeman i portieri vengono sottoposti ad una pressione non indifferente. Ora è il momento di dimostrare i suoi miglioramenti”.

Chi vincerà il ballottaggio tra lui e Rafael?
“Non saprei. Anche il brasiliano ha fatto bene la passata stagione, credo che per Rastelli la scelta sarà difficile. Alla fine deciderà il campo”.

Che stagione attende il Cagliari?
“Lo scorso anno, da matricola, ha ottenuto la salvezza senza problemi. Fino a questo momento non ho avuto modo di seguire la campagna acquisti dei rossoblù, ma credo che la salvezza sarà comunque alla loro portata”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Io dico solo che Cammarata questa pagina non se la merita neppure. ..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Esclusive