Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Ielpo: “Cragno ha i numeri per fare bene”

Domani il Cagliari partirà alla volta di Pejo per svolgere la preparazione precampionato. Tanta curiosità susciterà il “duello” tra Cragno e Rafael per il ruolo di portiere titolare: il giovane rossoblù è rientrato dal prestito al Benevento dopo un campionato da urlo culminato con la clamorosa promozione in Serie A dei campani, mentre il secondo ha preso le chiavi della porta dopo la querelle Storari e, a suon di prestazioni, ha dato un contributo determinante alla salvezza. Chi sarà il titolare del Cagliari edizione 2017-2018? Lo abbiamo chiesto in esclusiva ai nostri microfoni all’ex portiere rossoblù Mario Ielpo:

Cragno rientra in Sardegna dopo due anni importanti in Serie B. È pronto per la massima serie?
“Soprattutto lo scorso anno ha fatto vedere delle cose molto importanti perciò credo sia giunto il momento di fare il grande salto. Del resto il ragazzo ha già esordito in Serie A, ma con Zeman i portieri vengono sottoposti ad una pressione non indifferente. Ora è il momento di dimostrare i suoi miglioramenti”.

Chi vincerà il ballottaggio tra lui e Rafael?
“Non saprei. Anche il brasiliano ha fatto bene la passata stagione, credo che per Rastelli la scelta sarà difficile. Alla fine deciderà il campo”.

Che stagione attende il Cagliari?
“Lo scorso anno, da matricola, ha ottenuto la salvezza senza problemi. Fino a questo momento non ho avuto modo di seguire la campagna acquisti dei rossoblù, ma credo che la salvezza sarà comunque alla loro portata”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(Sondaggio) Verso Cagliari-Samp, chi in attacco con Joao Pedro?

Ultimo commento: "Pavoletti al primo e keita secondo tempo"

Nandez e il suo ruolo, i lettori di CalcioCasteddu stanno con Mazzarri

Ultimo commento: "Pirola al Cagliari penso sia una mossa per prendersi Carboni a giugno. L'Inter ci aveva già provato e ora che lo vede crescere è pronta a ritentare...."

SONDAGGIO – Tre giorni di riposo per il Cagliari: giusto così o sarebbe stato meglio lavorare in vista della ripresa?

Ultimo commento: "Sarebbe interessante sapere quando hanno intenzione di lavorare!"

Riposo di tre giorni giusto? Per i lettori di CalcioCasteddu serviva subito il campo

Ultimo commento: "Ma riposarsi da cosa….???? se in campo non corrono neanche!!!! 2 settimane di ripetute mattina pomeriggio e sera….altro che riposo!"

(SONDAGGIO) Quale modulo è più adatto per questo nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Cragno, Ceppitelli Godin Carboni, Nandez Marin Strootman (Grassi) Dalbert, JoaoPedro, Keita, Pavoletti 3-4-1-2"
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "RIVA, ROMBO DI TUONO, è un mito ineguagliabile nella storia del calcio!"

Altro da Esclusive