Resta in contatto

Calciomercato

Caio Rangel tra Chapecoense e Estoril

Brasile o Portogallo? Chapecoense o Estoril? È l’ennesimo bivio della carriera per Caio Rangel.

Il 30 giugno scadrà il suo contratto di prestito con il Criciuma (Serie B brasiliana) e il Cagliari dovrà trovare una nuova sistemazione per l’ala sudamericana. Quando ormai sembrava fatto il passaggio all’Estoril (la squadra da cui il Cagliari ha acquistato Joao Pedro), ora pare essersi interessata al giocatore anche la Chapecoense, società brasiliana tristemente nota per i fatti di cronaca dello scorso anno, in cui gran parte della squadra ha perso la vita a seguito di un incidente aereo.

Arrivato a Cagliari nel 2014-2015, voluto dall’allora tecnico Zdenek Zeman, il brasiliano ha vestito la maglia rossoblù sei volte prima di lasciare la Sardegna. In seguito ha vestito le maglie di Arouca (Portogallo) e Cruzeiro (Brasile), prima di intraprendere l’avventura con il Criciuma.

 

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Talento? Gioca in b brasiliana.. Liberiamocene una volta per tutte

Gianni
Gianni
3 anni fa

pitticcu su giocatori, da non mollare assolutissimamente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ancora s’agattara?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

A circai cocciula !!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Si in effetti si potrebbe provare ad investire su tutti, uno buono sicuramente ci sarà

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Chi l’ha visto?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Rivoglio Adryan che aveva la moglie fantastica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

manco per idea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Via Carlton banks

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Per portare le birre durante la partita si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Sono impazziti! Perché non puntare subito su di lui?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

No d’ada investiri su babbu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

È così scarso che non vale nemmeno la pena di farci un articolo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Sinceramente deludente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Meglio venderlo

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ancora con Cammarata? Basta! NON ha fatto niente di niente a Cagliari per essere menzionato. Riva merita Molto, ma Molto di più che Cammarata...."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato