Resta in contatto

News

L’ex capitano rossoblù Villa rientra nel calcio

Villa

Una bandiera rossoblù, fuori dal mondo del grande calcio da diversi anni, sta per rientrare nell’ambiente. Matteo Villa, difensore centrale del Cagliari negli anni Novanta in cui indossò pure la fascia di capitano, ha definito un accordo di collaborazione con l’Inter.

Gli appassionati più attenti storceranno il naso e diranno: “Lui all’Inter? Ma non è stato milanista?“. Ebbene si. Villa, classe 1970, è un prodotto del settore giovanile del Milan. Non arrivò mai a debuttare in campionato tra i rossoneri di Sacchi, il club non ebbe fiducia in lui cedendolo al Trento in C. Poi la buona stagione alla Reggiana e la chiamata del Cagliari, in cui il difensore di Vimercate ha trascorso la fetta più grande della carriera. Ben dieci campionati dal 1991 al 2001 con 264 presenze e 10 reti. Napoli, Genoa e Pro Sesto le ultime fermate prima del ritiro nel 2005 e il lavoro nell’azienda calzaturiera di famiglia. Dal 2009 ha iniziato ad allenare gli allievi della Buraghese, poi gli juniores del Mapellobonate che nel 2015-16 gli ha affidato la prima squadra impegnata tra i dilettanti.

Ora la chiamata da parte dell’Inter, riportata dal Corriere dello Sport, che lo inserirà a breve nel roster degli osservatori per le giovanili.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Speriamo che si svegli in fretta la nostra dirigenza se non la finiamo in serie c con la difesa che abbiamo sempre gli stessi errori non si coprano i..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News