Resta in contatto

News

L’ex rossoblu Munari conquista la B con il Parma

Munari

Buone notizie per una vecchia conoscenza rossoblu, peraltro piuttosto recente. Gianni Munari, nel gruppo di Rastelli dal 2015 fino alla prima parte dell’ultimo campionato, era tornato indietro di due categorie: destinazione Parma, girone B di Lega Pro vinto dal Venezia di Pippo Inzaghi. Un trasferimento rivelatosi infine vincente, dopo le 11 presenze con il Cagliari 2016-17.

Nello spareggio al Franchi di Firenze con l’Alessandria, successo per 2-0 con reti di Scavone (11°) e Nocciolini (66°). Munari, 34 anni il 24 giugno, aveva lasciato la Sardegna a gennaio dedicando parole al miele a Cagliari. “Qui ho vissuto una promozione e una quasi salvezza, porterò con me grandi ricordi sportivi e umani: a Cagliari è nata mia figlia, sarò per sempre legato alla città”. Il centrocampista fu applaudito dal Sant’Elia per la passerella concessagli contro il Genoa. “Desidero ringraziare tutti, dalla società al pubblico. Il popolo sardo forse all’inizio appare un po’ distante per chi ci si avvicina. Ma poi ti conquista”.

Munari è uno degli elementi più esperti del club parmense, che continua la rincorsa alla A. Un progetto che sta bruciando i tempi per rinverdire i vecchi fasti, dopo le note vicissitudini economiche.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Lapadula e Pavoletti, staffetta o devono giocare insieme?

Ultimo commento: "Lapadula titolare e Pavoletti in panchina o tribuna"

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "L’unica cosa buona che ha hanno fatto quei due e vendere Cragno, il Monza se ne accorgerà quanto vale… o forse se ne sono accorti già visto che..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Allenatore non all'altezza ... come capita sempre del resto nelle scelte di Giulini"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News