cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

ESCLUSIVA – Pusceddu: “Riva sarà sempre con noi. Il mio primo contratto…”

Seconda parte della nostra intervista a Vittorio Pusceddu: il ricordo di Gigi Riva e dei suoi esordi da calciatore in maglia rossoblù.

Vittorio, la recente scomparsa di Gigi Riva ti avrà rimandato indietro con i ricordi ai tuoi primi passi nel calcio…

Quando arrivai nella prima squadra del Cagliari, c’era la presidenza Moi. Gigi Riva si occupava di ogni aspetto sportivo e fu lui a farmi sottoscrivere il primo contratto da professionista. Mi disse quel giorno: ‘Ora la pagnotta te la devi guadagnare sul campo‘.

Una presenza importante, carismatica. Immaginarsi per un giovane ragazzo agli esordi nel professionismo.

Ricordo come se fosse ieri Sorrentino e Minguzzi in porta, mentre lui si metteva a calciare le punizioni: e lo faceva ancora da campione, sbagliava raramente. La prima cosa che poi ho saputo aveva chiesto sul sottoscritto, era se fossi un bravo ragazzo“.

Cosa hai provato nel vedere l’immensa ondata d’affetto da parte dei cagliaritani per la sua scomparsa?

Prima o poi anche i miti vanno via. Tutti lo consideravamo immortale: la legge della vita è però questa. È vero che Gigi non è più qui con noi, però lui ci sarà sempre ugualmente. Resterà in eterno un punto di riferimento per noi cagliaritani, per i tifosi del Cagliari. E non va dimenticato il tributo sentito da parte del resto d’Italia, per la scomparsa di un uomo che è stato un esempio riconosciuto“.

® RIPRODUZIONE RISERVATA

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex attaccante del Cagliari Raffaele Paolino oggi festeggia 55 anni: CalcioCasteddu lo ha intervistato per...
Maurizio Franzone, doppio ex di Cagliari-Salernitana, presenta il match in esclusiva ai lettori di CalcioCasteddu....
L'ex allenatore del Cagliari - nonché calciatore del Napoli - Attilio Tesser, uno dei più...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu