cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ranieri: “Riva alfiere di una rivalsa sociale della Sardegna”

Le parole del tecnico del Cagliari a Sky Sport prima della gara di campionato col Torino, dedicate a Rombo di Tuono

Riva ha rappresentato il popolo sardo, erano anni difficili: è stato l’alfiere di una rivalsa sociale ed il popolo sardo si è legato a lui. Nei primi anni qui lo trovavo in sede a leggere il giornale: lui era di poche parole, io altrettanto. Sono tornato qui proprio perché il figlio mi diceva quando Gigi ci teneva, ho rotto gli indugi e ho scelto di tornare. Ritornare qui e vincere mi ha fatto riaprire il cuore con la gente di Cagliari. La sua vera forza era la convinzione che esprimeva in ogni gesto, era una forza della natura. Riusciva ad andare sempre sul sinistro, dentro l’area di rigore si faceva rispettare: un atleta perfetto”.

“Riva non sopportava la costruzione dal basso? “Siamo d’accordo, per me il gol perfetto parte dal rinvio del portiere con la punta che fa gol. È giusto tenere palla in certe occasioni, ma vorrei vedere quanti gol nascono dalla costruzione dal basso. Per costruire devi avere i giocatori adatti, perché se tu tieni palla, l’avversario fa in tempo a chiudersi”.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Le ultime dal quartier generale rossoblù nel report ufficiale del Cagliari Calcio...
Calcio Casteddu