cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Buon compleanno a… Edgard Álvarez, un gol e i saluti

Esterno di fascia honduregno, Edgard Álvarez arrivò in Italia per vestire i colori del Cagliari. Esperienza fugace: sarebbe però rimasto nel Belpaese fino al 2012.

SARDEGNA. Edgard – e non Edgar come è stato erroneamente conosciuto da calciatore – Álvarez è stato il secondo calciatore honduregno di passaggio a Cagliari, dopo David Suazo. Oggi compie 44 anni: nel 2019 ha concluso la sua lunga parabola come atleta, che lo aveva portato in Uruguay, Italia e Romania prima del ritiro con la prima maglia. Quella del Platense di Puerto Cortés, la sua città natale. Quella rossoblù è stata la tappa d’esordio in Italia, 15 presenze e una rete nella sua ultima partita contro il Messina, terzultimo turno della Serie A 2004-05.

ULTIMI ANNI. Esterno di fascia destra molto rapido, sarebbe poi andato via dal calcio italiano nel 2012, dopo le esperienze con Roma, Messina, Livorno, Pisa, Bari e Palermo. Un passaggio poco fortunato in Romania alla Dinamo Bucarest e infine il ritorno a casa. 54 volte nazionale, ha preso parte al Mondiale 2010. In patria, in concomitanza con gli ultimi anni da calciatore, è diventato imprenditore. Buon compleanno!

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nel luglio 1999, il presidente rossoblù Cellino chiuse con l'Udinese una ricca operazione, che privò...
Un ottimo difensore, dal carattere fiero, che vestì anche le maglie di Cagliari e Lazio:...
L'ex difensore del Cagliari Nicolò Napoli compie oggi 62 anni: 5 stagioni in rossoblù e...

Dal Network

Gara risolta nel primo tempo dalla compagine di Gilardino. Friulani per quasi tutta la ripresa...
“Abbiamo provato con giocate individuali, ma il problema sono i tre gol su palla inattiva”...
Il quotidiano cartaceo evidenzia in una analisi gli atteggiamenti comportamentali del presidente dei campioni...
Calcio Casteddu