cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari-Bologna, le pagelle di CC: Petagna super, Scuffet è attento

La prestazione dei rossoblù, al triplice fischio di Cagliari-Bologna: le pagelle dei protagonisti all'Unipol Domus.

Dal nostro inviato all’Unipol Domus

SCUFFET: VOTO 7. Si oppone a terra su Orsolini, che poi lo beffa da pochi passi per l’1-0. Chiamato in causa solo raramente, ma concentrato: dice no a Freuler al minuto 82. Sicuro.

ZAPPA: VOTO 6,5. Stordito da una pallonata al volto dopo 5 minuti. Diventa centrale destro nella difesa a 3: non demerita.

WIETESKA: VOTO 7. Scala a play difensivo quando Ranieri decide di passare a 3, è attento in retroguardia. Propizia il 2-1 con una giocata insistita: finalmente, una prova davvero convincente e confortante.

DOSSENA: VOTO 6,5. Composto negli interventi, predica calma con i compagni. Suo il lancio che serve Petagna per l’1-1, ammonito per proteste in chiusura di frazione. La consueta presenza affidabile.

AUGELLO: VOTO 5,5. Sbroglia la matassa in area, poi cade nell’azione del gol di Orsolini. Qualche sbavatura e l’uscita all’intervallo.

Dal 46° AZZI: VOTO 5,5. Proiettato sempre a guadagnare spazio, fatica però ad approcciare nel modo migliore.

SULEMANA: VOTO 6,5. Freuler è l’avversario da controllare, galleggia facendo attenzione. Cresce notevolmente alla distanza.

PRATI: VOTO 6. Bravo in chiusura difensiva (7°), in generale pulito nei disimpegni però a volte eccede nel tenere palla.

MAKOUMBOU: VOTO 6. Stoppa bene Freuler al cross. Offre il consueto rendimento da gestore, più qualche buon passaggio in verticale.

Dal 93° DEIOLA: VOTO n.g.

VIOLA: VOTO 5,5. Ci prova da distanza siderale: alto di poco. Diventa spalla vera e propria di Petagna con il passare dei minuti, subisce le “cure” dei difensori felsinei. Forse, da lui oggi si attendeva qualcosa in più. Però ha svolto pure del lavoro che ne ha sacrificato la verve.

Dall’86° JANKTO: VOTO n.g.

NÁNDEZ: VOTO 7,5. Prende subito una botta da Posch, cambia in corsa diventando esterno di destra (che svaria) con grande dinamismo e grinta. Becca il giallo a fine primo tempo. Inesauribile.

Dall’81° DI PARDO: VOTO s.v.

PETAGNA: VOTO 8. Difende palloni da par suo e finalmente si sblocca al 31°: nello spazio scarta Skorupski e insacca l’1-1. Si trova a combattere praticamente da solo là davanti e lo fa con grande efficacia: impossibile chiedergli altro. Ovazione strameritata.

Dal 93° PAVOLETTI: VOTO n.g.

RANIERI: VOTO 7. Parte con l’albero di Natale, poi passa al 3-5-2 spostando in corsa varie pedine. La squadra, pur incerottata, sembra sistemarsi anche se soffre nel proporsi dalle parti di Skorupski. E lui la mantiene praticamente inalterata senza ricorrere alla panchina. Spesso premiato dalle scelte in corsa, oggi è stato gratificato in primis dai titolari Wieteska e Petagna, finora in chiaroscuro. Senza scordare l’imprevedibile mossa di Zappa centrale destro, che nessuno avrebbe pronosticato. Un successo dal peso specifico importantissimo.

Subscribe
Notificami
guest

129 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La prova dei protagonisti rossoblù sul campo dell'Udinese, a pochi minuti dal fischio finale: le...
La prova dei rossoblù oggi in campo all'Unipol Domus contro la Lazio: le pagelle dei...
Le nostre valutazioni dopo la sfida dell'Olimpico: ecco le pagelle rossoblù dei protagonisti di questa...

Dal Network

Al Maradona i campioni d’Italia del nuovo tecnico Calzona subiscono il gol di Lewandoski, poi...
Ottima direzione di gara dell'arbitro: vede bene sui rigori richiesti da entrambe le parti e...
Allo Stirpe la sfida tra due ex compagni di squadra oggi allenatori Di Francesco-De Rossi,...
Calcio Casteddu