cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sacchi: “Per l’Italia contro l’Ucraina non sarà facile: la tensione sarà una nemica in più”

Le parole dell'ex ct della Nazionale, riprese da La Gazzetta dello Sport

L’Ucraina? Sfida non facile per l’Italia. Nasconde molte insidie”, spiega Sacchi. “Intanto perché loro non hanno giocato e dunque sono più riposati di noi. E poi perché la tensione è una nemica in più per gli azzurri. Bisogna cercare di isolare l’ambiente, fare in modo che i ragazzi di Spalletti non avvertano la pressione”.

“Due risultati su tre? Non diciamolo ai giocatori. Se pensano di giocare per il pareggio è proprio la volta che perdono… Questa è una squadra che deve seguire il credo del tecnico che, per quello che ha fatto in carriera, ama attaccare e aggredire l’avversario. Facciano così anche contro l’Ucraina e non stiano lì a fare i conti dei ragionieri. L’importante è andare in campo con le idee chiare e la volontà di applicarle”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tutto pronto per la sfida delle qualificazioni all’Europeo di categoria che si terrà in Slovacchia...
La stella di Nicolò Barella continua a brillare anche in Nazionale...
Le parole dell'ex giocatore del Cagliari al suo esordio nella Nazionale di Spalletti contro l'Ecuador...

Dal Network

L'ex campione del mondo da giocatore con l'Italia nel 2006, prende il posto dell'esonerato in...
La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...

Altre notizie

Calcio Casteddu