cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il dottor Scorcu racconta l’abbraccio con Ranieri: “Gesto spontaneo e sincero”

Il medico rossoblù è stato protagonista di una delle immagini più belle della storia del Cagliari nel trionfo di Bari

FOTOGRAFIA. “Un gesto spontaneo e sincero. Tutti in piedi, la tensione di una situazione drammatica ed esaltante allo stesso tempo. Al fischio finale ero vicino a Ranieri: ci siamo abbracciati”. Così il dottor Marco Scorcu, storico medico del Cagliari, racconta a L’Unione Sarda l’abbraccio con Claudio Ranieri e le lacrime del mister al fischio finale di Bari-Cagliari.

Per Scorcu in quell’abbraccio c’erano i suoi 30 anni in rossoblù, ma anche “la gioia e il ringraziamento al mister”, perché sono stati “bravi tutti, ma lui ci ha messo il tocco finale”.

Subscribe
Notificami
guest

15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...

Dal Network

Lo scontro diretto termina a favore dei pugliesi. In apertura di gara annullato a Cerri...
Dopo l’intervista nel post partita dei biancocelesti vittoriosi 4-1 alla cenerentola Salernitana del giocatore, interviene...
La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...

Altre notizie

Calcio Casteddu