cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La storia di Roberto Serone, rossoblù di passaggio

Oggi, 30 giugno, ricorre l’anniversario della nascita di un ex rossoblù, autentico protagonista di passaggio: Roberto Serone. Militò in Sardegna per una sola stagione

PIEMONTE. Nato a Trino (Vercelli) il 30 giugno 1925, Roberto Serone è stato un prolifico attaccante che ha inizialmente militato in club piemontesi: Trinese e Pro Vercelli. Un’avventura a Perugia, la chance poco fortunata nel massimo campionato francese con il Nizza e il ritorno in Italia a Pavia. Arriva al Cagliari nell’estate 1951: 10 reti in 34 partite aiutano i sardi a raggiungere la Serie B, mentre Serone approda invece nella massima categoria con il Torino.

FINE PREMATURA. Sarà sempre e solo Piemonte fino al termine della carriera, tra Alessandria, Novese e Trinese dove si chiude idealmente il cerchio 15 anni dopo il debutto. Roberto Serone rileva una tabaccheria nella sua città natale e trova morte prematura, nel 1995, a causa di un attacco cardiaco.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un'impresa sportiva, ma non solo: lo Scudetto rossoblù proposto ai lettori dal punto di vista...
Dopo il vantaggio nerazzurro a inizio gara firmato da Joao Mario, nella ripresa arrivarono prima...
Recuperiamo, da un 10 aprile del passato, la prodezza isolata di Han Kwang-Song con la...

Dal Network

Lo scontro diretto termina a favore dei pugliesi. In apertura di gara annullato a Cerri...
Dopo l’intervista nel post partita dei biancocelesti vittoriosi 4-1 alla cenerentola Salernitana del giocatore, interviene...
La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...

Altre notizie

Calcio Casteddu