cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Un Radunovic monumentale tiene in piedi il sogno

Prestazione strepitosa di Boris Radunovic contro il Bari: se il Cagliari ha ancora chance di successo, lo deve a lui

CLAMOROSO. Una sequenza di parate per certi versi incredibile, che da una parte fa tirare un sospiro di sollievo e dall’altra fa riflettere. Boris Radunovic è stato per distacco l’MVP di Cagliari-Bari, grazie a una partita clamorosa. Su tutto, il peso specifico del rigore respinto a Cheddira al 39° minuto. Ma la lista sarebbe lunga e meritano la citazione la respinta di piede sullo stesso marocchino (49°) e l’intervento sull’ex Ceter al minuto 82.

RIFLESSIONE. Il secondo penalty di Antenucci in pieno recupero, con il serbo infine battuto, sembra suggerire: “Pover’uomo, le aveva tolte proprio tutte“. Il fatto che l’estremo difensore si sia rivelato ieri il miglior giocatore cagliaritano in campo, deve far riflettere. Troppi errori tecnici e di lettura, della difesa ma non solo. Avere un portiere così conforta, però san Boris da Belgrado non può arrivare ovunque… Se il Cagliari conserva delle chance di successo per domenica, lo deve a lui.

Subscribe
Notificami
guest

40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un turno tutt’altro che banale dopo l’ufficializzazione di cinque italiane nella nuova Super Champions League...
Nonostante la stagione regolare si avvii verso la conclusione, come detto dal mister Pisacane, la...
In attesa della gara delle 20.45 è questo il vantaggio sul Frosinone che domenica alle...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...
L'argentino può essere la carta a sorpresa in vista della gara di stasera in Sardegna:...

Altre notizie

Calcio Casteddu