cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Selargius, Emiliano Melis dà nuova vita all’oratorio dove tutto iniziò

L’ex attaccante del Cagliari Emiliano Melis, nella “sua” Selargius inaugura il nuovo impianto sportivo polifunzionale dove iniziò a giocare da bambino

(Fonte: L’Unione Sarda / Foto di copertina: Melis nel Cagliari 2000-01, primo accosciato da destra)

QUESTIONE DI CUORE. L’ex oratorio Don Orione, a Selargius, era ormai ridotto a uno sterrato. Un colpo al cuore per un uomo che lì aveva trascorso la sua giovinezza, con il pallone tra i piedi, fino al grande salto nel Cagliari e in Serie A. Emiliano Melis, già attaccante rossoblù oggi 44enne, ha deciso di ridare nuova vita a quel luogo: giovedì, alle 17:30, verrà inaugurato l’impianto tra via Don Orione e via Rossini.

RINASCITA. Un campo che aveva visto nascere giocatori come Gigi Piras e Nicola Murru, ma era chiuso da più di 10 anni. “Un peccato vederlo vuoto, senza ragazzini e bambini che correvano dietro a un pallone“. E così, dopo aver trovato un accordo per l’affitto con la parrocchia, ha rimesso in piedi la struttura realizzando un campo di calcio a 7, uno per i bambini e 2 destinati al padel. “Spero che questo centro possa riavvicinare nuovi giovani all’oratorio“. In bocca al lupo!

Subscribe
Notificami
guest

31 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'anno scorso fu necessario lo spareggio tra Spezia e Verona, a 31 punti a fine...
Sta facendo la differenza nel momento più delicato della stagione l'aver coltivato ogni singolo giocatore...
Il comunicato ufficiale della Lega di Serie B che ha premiato il tecnico del Cagliari...

Dal Network

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...
Al Mapei Stadium di Reggio Emilia parte fortissimo l’undici di casa, alla rimonta rossonera al...

Altre notizie

Calcio Casteddu