cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Makoumbou contro il Sudan del Sud: da 10 anni in guerra civile

Il centrocampista del Cagliari Antoine Makoumbou in viaggio per rispondere alla chiamata della Repubblica del Congo: per due match molto particolari

IMPEGNI. La rappresentativa in cui milita Antoine Makoumbou, la Repubblica del Congo, sfiderà il Sudan del Sud sia il 23 che il 27 marzo, prima in casa e poi in trasferta, per il girone G di qualificazione alla Coppa d’Africa. Il giocatore rossoblù, su Instagram, ha pubblicato una stories dall’aereo che lo sta portando al quartier generale della Nazionale congolese.

TENSIONI. Non si tratta di una partita come le altre, in particolare la seconda. Il Sudan del Sud è lo Stato più giovane del continente africano. Dal 2013 è in corso la guerra civile e, nonostante i passi avanti fatti a livello politico, resta un territorio a rischio: “Il Paese rimane segnato da un’alta conflittualità per le risorse, per i servizi di base, con conflitti intercomunitari, una situazione di violenza generalizzata. Secondo le Nazioni Unite ci sono più di due milioni di sfollati interni. La situazione economica è seria: oltre al settore petrolifero la produttività è bassa, così come gli indicatori di sviluppo, mentre sono alte le spese militari e gli indicatori di corruzione sono ben presenti“. Così Lucia Ragazzi, ricercatrice del Programma Africa dell’Ispi (Italian Institute for International Political Studies).

(Fonte: interris.it)

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sotto contratto con il Cagliari e in prestito in C al Pontedera, Isaias Delpupo ha...

SAN SIRO. Per Alessandro Di Pardo, nell’ultima gara a San Siro contro l’Inter, è arrivata...

Bilancio nettamente in rosso per il Cagliari con il fischietto Piccinini: l'ultima volta è stata...

Dal Network

Lavoro parziale con la squadra per Milik. Solo personalizzato per Szczesny ...
Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...

Altre notizie

Calcio Casteddu