cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Caso Juventus, si muove anche l’Uefa. In arrivo le carte sugli altri club

L’autorità del calcio europeo ha chiesto e ricevuto i nuovi atti della Procura di Torino relativi all’inchiesta Prisma

INDAGINI. L’indagine da parte della Uefa sul caso Juventus era partita lo scorso primo dicembre, ma il massimo organismo europeo vuole vederci chiaro anche sugli ultimi risvolti. Gli uomini di Ceferin hanno chiesto e ottenuto dalla Procura di Torino i nuovi atti dell’inchiesta che di recente si è estesa ad altri club, tra cui il Cagliari.

Oltre ai rossoblù restano sotto la lente d’ingrandimento Atalanta, Sassuolo, Bologna, Udinese e Sampdoria. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, la Uefa segue da tempo il lavoro della Procura di Torino che ha chiesto il rinvio a giudizio per 12 indagati tra cui i dirigenti juventini Agnelli, Paratici, Nedved e Arrivabene e ora ha voluto acquisire le nuove carte relative alle indagini suppletive su alcuni accordi segreti per il riacquisto di giocatori. L’udienza preliminare davanti al Gup intanto è stata fissata per il 27 marzo.

Subscribe
Notificami
guest

30 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Sotto contratto con il Cagliari e in prestito in C al Pontedera, Isaias Delpupo ha...

Dal Network

Lavoro parziale con la squadra per Milik. Solo personalizzato per Szczesny ...
Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...

Altre notizie

Calcio Casteddu