cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Gravina: “L’Europeo del 2032 ci consentirebbe di risolvere il problema degli stadi italiani”

Le parole del presidente della Figc, intervenuto questa mattina in un incontro sul regolamento del gioco del calcio

Ci crede, Gabriele Gravina. Il presidente della Figc, intervenuto questa mattina presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli a Santa Maria Capua Vetere per l’incontro a tema “Regolamento del giuoco del calcio fra teoria e prassi”, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo la possibilità dell’Italia di ospitare i Campionati europei di calcio del 2032, evento che interessa anche Cagliari, considerata la sua candidatura come città ospitante.

“Stiamo lavorando per portare a casa l’organizzazione di un evento straordinario come l’Europeo del 2032”, ha detto Gravina, “che permetterà di risolvere uno dei problemi che sta assillando il mondo del calcio, ovvero le infrastrutture”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il Ministro allo Sport Abodi risponde alle richieste del presidente FIGC Gravina, in merito al...
Minuto di raccoglimento, in memoria delle vittime della tragedia di Suviana, osservato in occasione delle...
ll Ministro per lo Sport e i Giovani è intervenuto oggi al secondo appuntamento di...

Dal Network

La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona su voci...

Altre notizie

Calcio Casteddu