cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ranieri: “Secondo posto irraggiungibile? Io non mollo, e nemmeno i miei giocatori devono mollare”

Il tecnico del Cagliari, oggi in conferenza stampa, ha ribadito un concetto sul possibile raggiungimento della posizione attualmente occupata dal Genoa

Non si molla. Questo il concetto che Claudio Ranieri vuol far passare all’ambiente, ai giocatori, al campionato.

“Tutti mi vengono a dire che il secondo posto è ora diventato irraggiungibile”, ha detto Ranieri oggi nella conferenza stampa dell’antivigilia di Brescia-Cagliari, “se avessi dato retta a chi ci dava per spacciati quando girammo a 10 punti nel campionato 1990/91, a quest’ora dove saremmo? La strada è difficile, certo, ma non bisogna porsi limiti, i miei giocatori non se li devono porre. Non voglio. Dobbiamo fare tutto il possibile per provarci. Senza rimpianti, io non ne voglio avere”.

Subscribe
Notificami
guest

60 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
L'anno scorso fu necessario lo spareggio tra Spezia e Verona, a 31 punti a fine...

Dal Network

La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona su voci...

Altre notizie

Calcio Casteddu