Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Nuovo stadio, Fasolino: “Faremo la nostra parte, ma bisogna capire quale”

Ieri durante il Consiglio regionale l’assessore della Programmazione ha toccato l’argomento stadio

PROBLEMI. “Gli impegni assunti a suo tempo dalla Regione riguardavano un progetto diverso per un importo complessivo di circa 70 milioni, che prevedeva l’intervento della Sfirs e del Comune di Cagliari. Se oggi il progetto è cambiato è evidente che bisogna fare altre valutazioni. Si tratta di un’opera molto importante per tutta la Regione essendo il Cagliari un po’ la nostra nazionale, e certamente faremo la nostra parte ma dobbiamo capire quale“. Così l’assessore regionale della Programmazione, Giuseppe Fasolino, parlando della situazione riguardante il nuovo stadio su cui ieri si è brevemente discusso in Consiglio.

L’esponente della Giunta è stato imbeccato dall’ex sindaco Massimo Zedda che ha criticato aspramente la variante urbanistica del Comune che ha modificato il progetto impostato durante il suo mandato di primo cittadino a Cagliari. Intanto, come riportato da L’Unione Sarda, la Regione ha chiesto al Comune le carte sul nuovo piano economico finanziario per lo stadio. Dai 70 milioni di euro del primo preventivo si è passati a 157 milioni, portando gli uffici regionali a rivalutare la partecipazione al progetto.

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

28 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News