Resta in contatto

News

Capozucca: “Serie B molto complicata. Genoa su tutti, Cagliari attrezzato per fare bene”

Il direttore sportivo del Cagliari analizza questo primo scorcio di campionato. “Vedo bene anche Parma, Brescia e Frosinone, poi la sorpresa Reggina”

È conscio delle difficoltà, Stefano Capozucca. Il direttore sportivo del Cagliari vede nel campionato di Serie B di quest’anno un torneo molto “molto complicato”, pieno di insidie. E di squadre attrezzate per il salto di categoria.

Quest’anno la Serie B è molto complicata”, spiega Capozucca su buoncalcioatutti.it, “purtroppo abbiamo abbandonato la Serie A, ma sarebbe stato più semplice per certi versi salvarsi in A quest’anno che vincere in B. Ci sono molte società attrezzate e agguerrite per salire: è un campionato molto difficile. Le difficoltà per Genoa, Parma e Cagliari? Io posso parlare per quanto riguarda il Cagliari, che ha perso due partite di cui una doveva vincerla, a Ferrara (abbiamo giocato in dieci e abbiamo dominato in lungo e in largo, sbagliando un rigore), e un’altra sabato quando non meritavamo di perdere. Poi abbiamo vinto a Benevento, dove non meritavamo probabilmente di vincere: gli avversari hanno avuto le loro occasioni, il portiere le ha parate. La classifica rispecchia l’andamento delle squadre in questo momento, e una squadra attrezzata per fare bene – non per stravincere il campionato, come il Cagliari – a Ferrara avrebbe dovuto fare sua la partita e invece è arrivata a casa perdendo. Ho visto Palermo-Genoa: sicuramente il Genoa non meritava di perdere, ma ha perso. Sono queste le difficoltà che si possono incontrare. In questo campionato – e non lo dico per scaramanzia – c’è una squadra che si eleva su tutte per organico, ed è il Genoa. Come rosa, non ha nulla a che vedere con le altre: è la più forte del campionato e la vedo come la favorita numero uno. Poi c’è un gruppo di squadre dove metto anche Cagliari, Parma, Brescia, l’attuale sorpresa che è la Reggina, il Frosinone. Queste possono dare fastidio alle altre e puntare alla promozione. Ma il Genoa domina come organico su tutte le altre formazioni”.

80 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
80 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cagliari-Venezia: i tifosi hanno scelto la loro formazione

Ultimo commento: "Modulo più adatto con l'abbondanza di centrocampisti che abbiamo, più geometrie di gioco verso gli attaccanti. Se funziona il filtro del..."

(SONDAGGIO) Che voto date al mercato del Cagliari?

Ultimo commento: "3- Un mercato orientato al massimo guadagno senza guardare assolutamente alle esigenze della squadra, comprando giocatori a fine carriera o giovani..."

Luvumbo titolare o “super-sub”? Avete votato così

Ultimo commento: "Sempre dal primo minuto, Zito è in una forma straordinaria, ha classe e verve del vent'enne. Lui e Mokoumbu, sempre dal primo minuto, coadiuvati da..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News