cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Primavera, Inter-Cagliari 2-2: match equilibrato, i rossoblù protestano

Seconda giornata del campionato Primavera 1 tra Inter e Cagliari a Sesto San Giovanni: match equilibrato e pari, con proteste rossoblù nel finale

PRIMO TEMPO. Dopo appena 3 minuti si fa male l’interista Zuberek, che cade male sul braccio destro in un contrasto e deve lasciare il campo in barella: in bocca al lupo. Si riprende dopo quasi 4 minuti. Cavuoti (8°) ci tenta con il mancino in diagonale, manca lo specchio di poco. Al minuto 18 Deriu viene atterrato in area, penalty: Michele Carboni, dagli undici metri, calcia di sinistro e realizza. Lolic respinge un tentativo nerazzurro insidioso (35°). Poi in chiusura di tempo nuovo calcio di rigore, alquanto generoso, a favore dei padroni di casa. Iliev (43°) insacca alla destra di Lolic, si va al riposo sull’1-1.

SECONDO TEMPO. Al 55° il Cagliari conquista il nuovo vantaggio: Michele Carboni mette in mezzo da sinistra, Yanken al volo di sinistro batte Botis. Stavolta è l’interista Carboni, Valentin, a beffare Lolic con una conclusione velenosa ristabilendo il pari. A 6 dalla fine Masala ci tenta, ma vede l’opposizione a terra di Botis. I sardi protestano per un atterramento in area del subentrato Kosiqi nei secondi finali di gara, ma l’arbitro Madonia non vede gli estremi per un nuovo penalty. Partita che termina sul 2-2, gradevole ed equilibrata.

TABELLINO.

27 agosto 2022, Sesto San Giovanni (Milano), stadio Breda

Inter-Cagliari 2-2

Inter (4-3-2-1): Botis; Zanotti, Guercio, Fontanarosa, Perin; Martini (61° Grygar), Andersen, Kamate (81° Di Maggio); Valentin Carboni, Iliev (81° Owusu); Zuberek (7° Sarr, 62° Esposito). Allenatore: Cristian Chivu.

Cagliari (4-4-2): Lolic; Sulis, Pintus, Vitale, Martino Coriano (67° Belloni); Caddeo, Cavuoti, Michele Carboni (84° Mameli), Deriu (75° Konate); Masala, Yanken (83° Kosiqi). Allenatore: Michele Filippi.

Arbitro: Madonia (Palermo).

Reti: 19° Michele Carboni rigore, 44° Iliev rigore, 55° Yanken, 79° Valentin Carboni.

Note: ammonito Michele Carboni (66°), Andersen (70°), Caddeo (83°), Guercio (87°); minuti di recupero: 4 e 4.

Subscribe
Notificami
guest

34 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico analizza la battuta d'arresto in casa della capolista, che di fatto è l'addio...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu