Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Oliveira: “Forte impatto già a Como è fondamentale”

Oliveira

L’ex attaccante belga-brasiliano Luís Oliveira, per tutti Lulù, ha giocato con Cagliari e Como: gli abbiamo chiesto un’opinione a pochi giorni dal match che aprirà la stagione

Quando una squadra come il Cagliari, che ha lottato per tanti anni in A, incappa in una retrocessione così… fa male. Ho visto l’ultima gara di campionato a casa di un amico: sulle mie gambe, ogni volta che il pallone passava in area del Venezia, sentivo il desiderio di calciare anche io in porta“.

Sapendo il risultato della Salernitana, sarebbe stato necessario dare il 1000 per 1000! Ma non ho assistito a questo. Una delusione per tutti, da tifoso l’ho vissuta amaramente. Ci attende una Serie B molto difficile. Ho visto la gara di Coppa contro il Perugia, ci sono diversi elementi ancora da registrare. L’impatto della prima gara di campionato deve essere importante: per trasmettere ai tifosi rossoblù che il Cagliari c’è“.

Ora c’è anche Roberto Muzzi nell’organigramma: ragazzo in gamba, che ha difeso quei colori con amore. Farà il bene della società“.

La squadra lombarda, come è noto, ha una proprietà straniera. In questo momento, non solo per l’arrivo di Fábregas, penso che il club lariano possa lottare per le posizioni di testa nella prossima stagione. Auguro un buon campionato sia al Cagliari che al Como!“.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cagliari-Venezia: i tifosi hanno scelto la loro formazione

Ultimo commento: "Modulo più adatto con l'abbondanza di centrocampisti che abbiamo, più geometrie di gioco verso gli attaccanti. Se funziona il filtro del..."

(SONDAGGIO) Che voto date al mercato del Cagliari?

Ultimo commento: "3- Un mercato orientato al massimo guadagno senza guardare assolutamente alle esigenze della squadra, comprando giocatori a fine carriera o giovani..."

Luvumbo titolare o “super-sub”? Avete votato così

Ultimo commento: "Sempre dal primo minuto, Zito è in una forma straordinaria, ha classe e verve del vent'enne. Lui e Mokoumbu, sempre dal primo minuto, coadiuvati da..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Esclusive