Resta in contatto

Dirette

Test in famiglia, tra Cagliari A e Cagliari B finisce 2-2

Terza amichevole al Centro Sportivo di Assemini, dopo le due contro la Rappresentativa sarda disputate domenica e martedì

Due amichevoli contro una Rappresentativa sarda, ora il test in famiglia. Terza sgambata (sempre davanti ai tifosi) per il gruppo a disposizione di Liverani, che mischierà gli uomini a sua disposizione dalle 17.30 tra Cagliari A e Cagliari B.

Cagliari A: Lolic; Walukiewicz, Goldaniga, Zappa, Carboni, Viola, Deiola, Kourfalidis, Desogus, Pereiro, Pavoletti.

Cagliari B: Aresti; Di Pardo, Altare, Palomba, Obert, Lella, Faragò, L. Tramoni, Contini, Joao Pedro, Luvumbo.

(Squadre poi mischiate nel corso della gara)

Squadra A schierata con il 4-3-3, Squadra B con il 4-2-3-1.

LA CRONACA

FINITA

96′ – Liverani lascia giocare ancora qualche minuto.

90′ – Gol di Joao Pedro che trova il pareggio dopo un’azione elaborata.

88′ – Traversa di Joao Pedro che con uno scavetto delizioso trova solo il legno.

85′ – Ancora Joao che trova uno spazio impossibile per Deiola, sponda per Luvumbo ma l’angolano spreca.

81′ – Azione elaborata e Deiola vincendo un rimpallo in area trova il tiro che viene parato.

80′ – Joao chiede un rigore per una trattenuta, ma Liverani nelle vesti di arbitro dice che si può giocare.

Lella passa con la squadra A, Kourfalidis nella B.

75′ TERZO INTERVALLO

72′ – Pallone illuminante di Joao Pedro che libera Kourfalidis davanti al portiere ma il greco spara altissimo.

71′ – Affondo di Luvumbo che scambia con Di Pardo liberando l’esterno al tiro, ma l’indecisione dell’ex Cosenza costa il possibile pareggio alla Squadra A.

63′ – Gol di Lella che con un destro preciso sul secondo palo porta in vantaggio la Squadra B.

Inizia il terzo tempo

Liverani mischia le squadre: Joao, Luvumbo, Di Pardo, Altare passano con la squadra A; Desogus, Pavoletti, Pereiro, Zappa nella squadra B. Inoltre esce Faragò ed entra Boccia.

55′ SECONDO INTERVALLO

48′ – Serie di scambi a liberare Desogus che è bravissimo in area a saltare l’ultimo uomo ma non altrettanto a concludere. Il giovane fantasista è stato però il protagonista assoluto dell’azione.

44′ – Palo colpito da Pereiro con un bel mancino.

43′ – Affondo di Desogus che cerca il secondo palo e va vicinissimo al gol.

40′ – Palo di Altare sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

39′ – Ottimo scambio tra Di Pardo e Trampni con l’ex Cosenza libero in area di calciare ma chiuso all’ultimo.

32′ – Tentativo ravvicinato di Joao Pedro parato!

RIPRESA

30′ INTERVALLO

30′ – Cross di Deiola e gran colpo di testa di Pavoletti che pareggia!

28′ – Occasione per Desogus che converge al centro con un gran dribbling ma trova una deviazione a negargli il gol.

26′ – Joao Pedro spiazza Lolic e segna dal dischetto.

26′ – Rigore per la Squadra B: Zappa atterra Luvumbo in area.

20′ – Lella si rialza e prosegue dopo aver dato il cinque a Deiola dopo il contrasto.

18′ – Intervento di Lella su Deiola ma l’ex Olbia scivola e colpisce duro il centrocampista di San Gavino. Ad avere la peggio è però lo stesso Lella che viene soccorso dallo staff rossoblù.

11′ – Viola va via elegante con un tunnel e poi prende una punizione da posizione interessante. Calcia lui stesso col mancino: alto.

8′ – Buona l’intesa tra Joao Pedro e Lella ma poi Luvumbo si imbottiglia nel traffico.

5′ – Squadra A più propositiva, mentre la B attende le giuste ripartenze.

INIZIATA!

TABELLINO

CAGLIARI A 2-2 CAGLIARI B: 26′ Joao Pedro (B), 30′ Pavoletti (A), 63′ Lella (B), 89′ Joao Pedro (A)

 

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Lapadula e Pavoletti, staffetta o devono giocare insieme?

Ultimo commento: "pavoletti deppisi andai a spurgai arsellasa altro che giogai a palloni"

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "MANDIAMOCI TUTTO IL BATTAGLIONE S,MARCO...O I GRANATIERI DI SARDEGNA ARMATI DI TUTTO PUNTO...COSI LE PARTITE LE VINCIAMO...(QUALCUNA)"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Allenatore non all'altezza ... come capita sempre del resto nelle scelte di Giulini"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Dirette