Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Dazn, niente multa dall’AgCom: nuovi servizi telefonici per i propri abbonati

L’Autorità per le garanzie ha chiuso un accordo per la creazione di nuove soluzioni attraverso 11 punti fondamentali per i clienti del provider

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha approvato ufficialmente gli impegni proposti da Dazn nell’ambito del procedimento sanzionatorio avviato il 3 febbraio scorso. In particolare, AgCom aveva ordinato: di approntare un servizio di assistenza clienti efficace ed efficiente, che preveda la possibilità di un contatto diretto con una persona fisica; di adottare ogni accorgimento di natura tecnica funzionale atto a prevenire i malfunzionamenti della propria piattaforma di origine del segnale televisivo trasmesso in live streaming.

Gli 11 PUNTI IN SINTESI.  Introduzione di un numero whatsapp per assistenza al cliente abbonato, un customer service in persona, raggiungibile per tutta la settimana negli orari di esercizio 14-23 durante la settimana e 12-23 in occasione delle giornate di Campionato di A e B, inserimento di un contatto nel proprio sito internet, il rispetto dei riferimenti di contatto e degli standard qualitativi,  la predisposizione di una soluzione di Help che faciliti l’interazione con gli utenti finali e ne arricchisca i contenuti, la creazione di un’apposita unità interna di monitoraggio della qualità del servizio e delle performance del customer service, in modo da poter assumere le decisioni opportune e disporre delle risorse necessarie per risolvere le eventuali criticità.

Inoltre verranno messe in atto la creazione di un’unità di montaggio congiunta con altri gruppi che hanno i diritti degli eventi, l’istituzione  di tavoli tecnici bilaterali con i singoli Internet Service Providers che lo richiederanno, l’ottimizzazione della qualità delle immagini piccole in caso di ridotta disponibilità di banda, lo sviluppare una roadmap per aumentare l’utilizzo della soluzione Multicast e infine fornire all’ Autorità un aggiornamento su base trimestrale circa gli sviluppi e le soluzioni tecniche che verranno periodicamente introdotte.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News